I nostri partner

planetwin365
unibet
betflag
william hill
bwin sport
betfair
better lottomatica
goldbet
marathonbet
netbet scommesse
888 sport

Capocannoniere Serie A: statistiche e dati storici

La serie A, come tutte le competizioni sportive italiane e straniere, ha avuto i suoi bomber, spesso da oltre 30 gol, a stagione che si sono poi aggiudicati il titolo di Capocannoniere Serie A. È vero, i bomber non sono più quelli di una volta. Cambiano le caratteristiche tecniche, il modo di giocare e di segnare. Tuttavia, tutti i calciatori di cui stiamo per parlare hanno un elemento in comune: sanno esprimersi solamente a suon di gol.

Ecco perché abbiamo deciso di scoprire quali sono i protagonisti attuali e quali, invece, hanno caratterizzato la storia del nostro campionato. Chi è il giocatore con più doppiette, triplette e poker? Chi ha segnato più gol in una stagione di Serie A? Se sei curioso di scoprirlo, continua a leggere questo articolo.

Classifica capocannonieri serie A

  1. Zlatan Ibrahimovic: 6 (MILAN)
  2. Andrea Belotti: 5 (TORINO)
  3. Francesco Caputo: 5 (SASSUOLO)
  4. Romelu Lukaku: 5 (INTER)
  5. Hirving Lozano: 4 (NAPOLI)
  6. Gaetano Castrovilli: 4 (FIORENTINA)
  7. Alejandro Gomez: 4 (ATALANTA)
  8. Fabio Quagliarella: 4 (SAMPDORIA)
  9. Giovanni Simeone: 4 (CAGLIARI)
  10. Jordan Veretout: 4 (ROMA)
  11. Cristiano Ronaldo: 3 (JUVENTUS)
  12. Andrey Galabinov: 3 (SPEZIA)
  13. Edin Dzeko: 3 (ROMA)
  14. Domenico Berardi: 3 (SASSUOLO)
  15. Gianluca Caprari: 3 (BENEVENTO)

Classifica marcatori Serie A all time

Chi ha segnato più reti complessive in carriera nel massimo campionato di calcio del Bel Paese? Lo vediamo subito.

  1. Silvio Piola, 274 gol
  2. Francesco Totti, 250 gol
  3. Gunnar Nordhal, 225 gol
  4. Giuseppe Meazza, 225 gol
  5. José Altafini, 216 gol
  6. Antonio Di Natale, 209 gol
  7. Roberto Baggio, 205 gol
  8. Kurt Hamrin, 190 gol
  9. Giuseppe Signori, 188 gol
  10. Alessandro Del Piero, 188 gol
  11. Alberto Gilardino, 188 gol
  12. Gabriel Batistuta, 184 gol
  13. Giampiero Boniperti, 178 gol
  14. Amedeo Amedei, 174 gol
  15. Giuseppe Savoldi, 168 gol
  16. Guglielmo Gabetto, 167 gol
  17. Fabio Quagliarella, 167 gol
  18. Roberto Boninsegna, 163 gol
  19. Luca Toni, 157 gol
  20. Gigi Riva, 156 gol
  21. Filippo Inzaghi, 156 gol
  22. Roberto Mancini, 156 gol
  23. Luis Vinicio, 155 gol
  24. Carlo Reguzzoni, 155 gol
  25. Istvan Nyers, 153 gol
  26. Hernan Crespo, 153 gol
  27. Adriano Bassetto, 149 gol
  28. Omar Sivori, 147 gol
  29. Christian Vieri, 142 gol
  30. Benito Lorenzi, 142 gol
  31. Marco Di Vaio, 142 gol
  32. Paolo Pulici, 142 gol
  33. Vincenzo Montella, 141 gol
  34. John Hansen, 138 gol
  35. Enrico Chiesa, 139 gol
  36. Ciro Immobile, 136 gol
  37. Zlatan Ibrahimovic, 136 gol
  38. Sergio Brighenti, 136 gol
  39. Roberto Pruzzo, 133 gol
  40. Felice Borel, 132 gol
  41. Alessandro Altobelli, 132 gol
  42. Ezio Pascutti, 130 gol
  43. Francesco Graziani, 130 gol
  44. Roberto Bettega, 129 gol
  45. Gianni Rivera, 128 gol
  46. Andriy Shevchenko, 127 gol
  47. Gonzalo Higuaín, 125 gol
  48. David Trezeguet, 123 gol
  49. Gianluca Vialli, 123 gol
  50. Renzo Burini, 123 gol
  51. Pietro Ferraris, 123 gol
  52. Mauro Icardi, 121 gol
  53. Ettore Puricelli, 120 gol
  54. Cristiano Lucarelli, 120 gol
  55. Gino Pivatelli, 119 gol
  56. Abel Balbo, 117 gol
  57. Alessandro Mazzola, 116 gol
  58. Giampaolo Pazzini, 115 gol
  59. Nicola Amoruso, 113 gol
  60. Antonio Cassano, 113 gol
  61. Edinson Cavani, 112 gol
  62. Riccardo Carapellese, 112 gol
  63. Giovanni Ferrari, 112 gol
  64. Sergio Pellissier, 112 gol
  65. Lorenzo Bettini, 110 gol
  66. Carlo Galli, 110 gol
  67. Bruno Giordano, 110 gol
  68. Giuseppe Baldini, 110 gol
  69. Aldo Boffi, 109 gol
  70. Angelo Schiavio, 109 gol
  71. Eddie Firmani, 108 gol
  72. Dino da Costa, 108 gol
  73. Antonio Vojak, 106 gol
  74. Gino Armano, 106 gol
  75. Pietro Anastasi, 105 gol
  76. Gino Cappello, 104 gol
  77. Oliver Bierhoff, 103 gol
  78. Fabrizio Miccoli, 103 gol
  79. Adrian Mutu, 103 gol
  80. Sergio Clerici, 103 gol
  81. Tommaso Rocchi, 102 gol
  82. Pietro Paolo Virdis, 101 gol
  83. Pierino Prati, 100 gol
  84. Marek Hamsík, 100 gol
  85. Antonio Angelillo, 98 gol
  86. Angelo Benedicto Sormani, 98 gol
  87. John Charles, 97 gol
  88. Mirko Vucinic, 96 gol
  89. Marco Borriello, 96 gol
  90. Dries Mertens, 95 gol
  91. Goran Pandev, 95 gol
  92. Guglielmo Trevisan, 94 gol
  93. Valentino Mazzola, 93 gol
  94. Giancarlo Bacci, 93 gol
  95. Roberto Muzzi, 93 gol
  96. Angelo Domenghini, 93 gol
  97. Alessandro Matri, 92 gol
  98. Marco Van Basten, 90 gol
  99. Gianfranco Zola, 90 gol
  100. Andrea Belotti, 89 gol
  101. Ugo Conti, 89 gol
  102. Vincenzo Iaquinta, 89 gol
  103. Giancarlo Vitali, 89 gol
  104. Rodrigo Palacio, 89 gol
  105. Ermes Muccinelli, 89 gol

Goleador serie A di sempre ancora in attività

Tra le decine di Goleador che hanno calcato i campi della Serie A e hanno fatto impazzire le difese di tutti gli stadi, non tutti sono ancora in attività, come abbiamo potuto vedere nella classifica precedente. Chi sono quindi i migliori marcatori di sempre ancora in attività? Eccoli.

  • Zlatan Ibrahimovic con 28 gol nella stagione 2011/2012: nelle fila del Milan, Ibrahimovic ha fatto impazzire le difese di quella stagione segnando 28 gol che non bastarono a far vincere alla squadra rossonera il campionato.
  • Edinson Cavani con 29 gol nella stazione 2012/2013: il Napoli ha avuto sempre grandi goleader, Edinson Cavani è stato uno di questi. I 29 gol hanno attirato l’attenzione del PSG che lo ha poi acquistato.
  • Ciro Immobile con 22 gol nella stagione 2013/2014, con 29 gol nella stagione 2017/2018, con 36 gol nella stagione 2019/2020. Immobile ha eguagliato il record di Gonzalo Higuain raggiungendo quota 36 gol e vincendo la Scarpa d’Oro.
  • Mauro Icardi con 22 gol nella stagione 2014/2015: al primo anno all’Inter, Mauro Icardi ha fatto subito capire il suo spessore segnando più di 20 gol in una stagione. In più 29 gol nella stagione 2017/2018 alla pari con Immobile.
  • Gonzalo Higuain con 36 gol nella stagione 2015/2016: una delle stagioni più prolifiche per Gonzalo Higuain è stata quella con il Napoli con 36 gol. Record della Serie A fino a quell’anno.
  • Edin Dzeko con 29 gol nella stagione 2016/2017: sebbene a Dzeko sia stato sempre detto di non segnare abbastanza, i 29 gol del 2016/17 non sono stati un caso.
  • Fabio Quagliarella con 26 gol nella stagione 2018/2019: l’eterno Quagliarella ha fatto le fortune di tantissimi fantallenatori con 26 gol. Mica male.

Chi ha segnato più doppiette in Serie A

Non tutti i calciatori che hanno segnato più doppiette in Serie A sono diventati poi capocannonieri. Vediamo la classifica dei goleador che hanno segnato più doppiette:

  • Silvio Piola: 49 su 537 presenze
  • Gunnar Nordhal: 49 su 291 presenze
  • Giuseppe Meazza: 47 su 367 presenze
  • Gabriel Batistuta: 38 su 318 presenze
  • Giuseppe Signori: 33 su 344 presenze
  • Roberto Baggio: 32 su 452 presenze

Chi ha segnato più triplette in Serie A

Chi hai segnato più triplette in serie A? Vediamo la classifica dei calciatori che sono riusciti a raggiungere questo traguardo:

  • Gunnar Nordahl (Milan) 12 triplette su 291 presenze
  • Giuseppe Meazza (Inter) 12 triplette su 367 presenze
  • Silvio Piola (Lazio, Torino, Juve, Novara) 11 triplette su 537 presenze
  • Istvan Nyers (Inter) 10 triplette su 237 presenze
  • Filippo Inzaghi (Parma, Atalanta, Juve, Milan) 10 triplette su 370 presenze
  • Kurt Hamrin (Juve, Fiorentina, Milan, Napoli) 9 triplette su 399 presenze
  • Pedro Manfredini (Roma, Inter, Brescia, Venezia) 9 triplette su 152 presenze
  • Giuseppe Signori (Lazio, Samp, Bologna) 9 triplette su 344 presenze
  • Hernan Crespo (Inter, Genoa, Parma) 8 triplette su 340 presenze
  • Omar Sivori (Juve, Napoli) 7 triplette su 279 presenze
  • Marco Van Basten (Milan) 7 triplette su 147 presenze
  • Edinson Cavani (Napoli) 7 triplette su 213 presenze
  • Gabriel Batistuta (Fiorentina, Roma) 7 triplette su 318 presenze
  • Abel Balbo (Udinese, Roma, Parma, Fiorentina) 7 triplette su 253 presenze
  • Giampiero Boniperti (Juventus) 7 triplette su 443 presenze
  • Antonio Di Natale (Udinese) 7 triplette su 445 presenze
  • Roberto Baggio (Fiorentina, Juve, Bologna, Inter, Brescia, Milan) 7 triplette su 452 presenze
  • Guglielmo Gabetto (Juve, Torino) 6 triplette su 324 presenze
  • Pierino Prati (Milan, Roma, Fiorentina) 6 triplette su 232 presenze
  • Vincenzo Montella (Empoli, Genoa, Samp, Roma) 6 triplette su 288 presenze

Chi ha segnato più poker in Serie A

C’è anche chi non si è fermato a tre goal partita, ma è riuscito a firmare poker, cinquine e addirittura sestine, eccoli:

  • Gunnar Nordahl 4 poker
  • Giuseppe Meazza 2 poker e una cinquina
  • Silvio Piola 2 poker e una sestina
  • Kurt Hamrin 2 poker e una cinquina
  • Mauro Icardi 2 poker
  • José Altafini 2 poker
  • Guglielmo Gabetto 1 poker e una cinquina
  • Istvan Nyers 1 poker
  • Marco Van Basten 1 poker
  • Pierino Prati 1 poker
  • Vincenzo Montella 1 poker
  • Adriano Bassetto 1 poker
  • Dries Mertens 1 poker
  • Sergio Brighenti 1 poker
  • Marco Di Vaio 1 poker
  • Diego Milito 1 poker

Chi ha segnato più gol in una stagione di Serie A:

Chi detiene il record di gol più segnati in una stagione? Negli ultimi anni, la classifica è cambiata, continua a leggere:

  • Ciro Immobile (Lazio) 36 gol stagione 2019-2020: Ciro Immobile, con Gonzalo Higuain, detiene il record di gol stagionali in Serie A, con 36 reti segnate. Immobile ha vinto anche la Scarpa d’Oro consentendo alla Lazio di tornare in Champions League.
  • Gonzalo Higuain (Napoli) 36 gol stagione 2015-2016: probabilmente la migliore stagione di Gonzalo Higuain sotto la guida di Maurizio Sarri al Napoli. Ha superato il record di Nordahl che durata da oltre 60 anni.
  • Gunnar Nordahl (Milan) 35 gol stagione 1949-50: il campione svedese ha dominato per due anni il campionato di Serie A segnando 69 in sole due stagioni. Il record di Nordahl è durato fino al 2016, quando Gonzalo Higuain ha segnato 36 reti con il Napoli.
  • Gunnar Nordahl (Milan) 34 gol stagione 1950-51: anche la stagione successiva è stata molto prolifica per Nordahl con 34 reti segnate.
  • Antonio Valentin Angelillo (Inter) 33 gol stagione 1958-59: nelle fila dell’Inter, Angelillo ha segnato 33 gol in una stagione. Ha fatto anche le fortune di altre squadre come Lecco e Napoli.
Torna su