casino con bonus immediato senza deposito
snai
betflag
william hill
Logo eurobet
unibet
bwin sport
betfair
better lottomatica

Cash out scommesse

Come sta avvenendo per tanti ambiti di gioco, anche per quanto riguarda le scommesse sono in corso diversi cambiamenti. Alcuni avvengono più velocemente, altri hanno bisogno di più tempo per prendere piede.

Le scommesse con Cash Out rientrano in questa seconda categoria: nonostante siano ormai state introdotte in Italia da diverso tempo, trovano ancora difficoltà a mettere solide radici nel nostro Paese.

Si tratta comunque di una modalità di scommessa che sta diventando molto popolare tra gli appassionati, ma resta ancora necessario spiegarne l’ABC.

Ed è esattamente ciò che faremo in questa breve guida, spiegandone il funzionamento, i vantaggi e gli svantaggi di questo modo relativamente nuovo di scommettere. Vedremo anche quali sono i migliori bookmaker con licenza ADM che propongono questo sistema e che bonus siti scommesse propongono, oltre ad eventuale bonus senza deposito scommesse.

Siti scommesse con cash out

betflag scommesse 100% fino a 1.000€ Dettagli Bonus Betflag scommesse Betflag, da tempo tra i leader del mercato italiano delle scommesse, offre a tutti i nuovi giocatori un bonus di benvenuto pari al 100% del primo deposito fino ad un massimo di 1.000 euro. Maggiori info
snai scommesse Bonus: 5€ + 300€ Dettagli Bonus Snai sport Snai offre a tutti i nuovi giocatori un'incredibile bonus benvenuto composto da: 5 euro free, 300 euro sul primo deposito Maggiori info

Cos’è il cashout: definizione di una scommessa

Il Cash Out è un tipo di scommessa che rompe con il sistema “tradizionale”, ovvero con la scommessa classica dove, una volta giocata la propria schedina con i pronostici, non è più possibile tornare indietro e si guarda lo svolgersi degli eventi.

Con le scommesse Cash Out invece è possibile uscire dalla scommessa prima che l’evento sportivo (su cui si è giocato) abbia termine.

In questo modo il giocatore può riscuotere il risultato della propria puntata prima che questa sia chiusa. Non fraintendiamo, ciò che si otterrà con il cash out non è la vincita che si otterrebbe se si proseguisse fino alla fine la scommessa.

Un esempio aiuterà a capire meglio come funziona il cashout.

Ipotizziamo di voler scommettere sulla vittoria della squadra A che si affronta con la squadra B. Puntiamo quindi 100 euro su A con una quota di 2.00, con la possibilità, in caso di vittoria, di vincere 200 euro.

A questo punto assistiamo alla partita ma vediamo che non sta procedendo bene: A è in vantaggio ma non riesce a difendere il risultato, oppure sta giocando male, insomma, la scommessa non va nella direzione sperata.

A questo punto, con il cashout, potremo decidere di ritirarci prima e riscuotere ciò che possiamo.

Così facendo però non otterremo i 200 euro che avevamo preventivato in caso di vittoria, ma dovremo guardare alle quote nel momento in cui decidiamo di chiudere la giocata.

Questo è, in maniera molto semplice, quello che può avvenire con una scommessa con Cash Out. Ora che sappiamo come funziona, possiamo rispondere alla prossima domanda: quali sono i vantaggi e gli svantaggi del Cash Out?

Quali sono i vantaggi del cash out?

Partiamo parlando dei vantaggi. Come avrete già capito i vantaggi del cash out sono diversi e, prima tra tutti, è quello di poter gestire meglio le eventuali vincite o perdite delle proprie scommesse.

Vincite

Perché abbiamo la possibilità di chiudere una scommessa quando l’evento sportivo su cui abbiamo puntato procede nel verso a noi favorevole. Se questo vantaggio non è però sufficiente per farci stare tranquilli possiamo decidere comunque di chiudere in positivo e ritirare ciò che la quota ci offre.

Perdite

Anche in questo caso il procedimento è lo stesso: se la partita non sta andando per il verso giusto, ma il risultato non è ancora definitivo, possiamo decidere di chiudere prima e salvare ciò che possiamo da una scommessa sfortunata.

Incassi

Infine un altro vantaggio è anche il fatto di poter incassare subito un’eventuale vincita, ovviamente non alle condizioni pre-scommessa, ma si tratta comunque di ricevere subito il ricavato positivo della vincita.

Quali sono gli svantaggi del cash out?

Ovviamente non è tutto oro quel che luccica e ci sono anche degli svantaggi da tener presente quando si decide di usare l’opzione del cash out. Vediamo quali sono.

Riprendiamo il discorso delle vincite: come abbiamo detto abbiamo la possibilità di ricevere subito la vincita di una scommessa, il lato negativo è che queste saranno ben inferiori a quelle pronosticate nel pre-match.

Questo ovviamente è dettato dal fatto che se corriamo meno rischi abbiamo anche meno guadagni.

Teniamo presente che la possibilità di chiudere la scommessa prima non è un modo per vincere facile. Ricordiamo che parliamo sempre di uno svago e dev’essere vissuto come tale.

Non dimentichiamo neanche di ciò che va pagato al bookmaker che ci dà la possibilità di usufruire dell’opzione del cashout. Questo pagamento va a sottrarsi alla nostra vincita (o ad aggiungersi alla nostra perdita).

Infine la capacità di giudizio: la possibilità di uscire dalla scommessa quando vogliamo può influenzare il nostro giudizio sulla partita, facendoci prendere decisioni sbagliate.

Il fatto di poter controllare l’uscita dalla scommessa non deve portarci a pensare che, avendo un maggiore controllo su di essa, possiamo permetterci di puntare di più. Questo può essere un altro degli aspetti negativi del Cash Out.

NON giochiamo mai soldi che non possiamo permetterci.

Quali bookmakers offrono il Cash Out?

Come si è detto all’inizio di questa guida, al momento questa opzione nelle scommesse Serie A non è ancora diffusa tra tutti i bookmakers.

Guardando ai più importanti tra i siti scommesse ADM troviamo:

In particolare dobbiamo sottolineare che Betfair, bookmaker con sede in Inghilterra, è tra gli introduttori del sistema del cash out agli inizi degli anni 2000.

Entrambi i bookmakers presentano strumenti per monitorare la scommessa con cash out.

Infatti entrambi usano degli indicatori con due diversi colori, verde e rosso, per mostrare la situazione della scommessa rispetto all’andamento dell’ evento sportivo. un aiuto chiaro e intuitivo per avere chiara la propria situazione di gioco.

Nota importante: Betflag non usa il termine di “cash out”, ma quello di “Money Back”. In realtà si tratta esattamente della stessa cosa, semplicemente con nomi differenti.

Betfair inoltre propone anche delle interessanti varianti delle scommesse cash out, ovvero la funzione del cash out automatico e del cash auto parziale. Vediamo di cosa si tratta.

Betfair: cash out automatico e parziale

Con il Cash Out automatico avremo a disposizione un importante strumento per gestire le nostre giocate. Infatti con questa funzione possiamo rendere automatica la nostra uscita dalla scommessa.

In altre parole, quando avremo piazzato la nostra giocata, potremmo impostare la vincita che ci interessa ottenere e, se ciò si verificherà durante la partita, allora avverrà il cash out automatico senza dover intervenire.

Si tratta di una funzione di Betfair, mentre altri bookmakers preferiscono continuare con il cash out manuale.

Guardando al Cash Out parziale, anche in questo caso siamo di fronte ad una funzione che ci permette di gestire meglio le nostre scommesse di cash out.

Con questa funzione avremo la possibilità di uscire parzialmente dalla scommessa, ovvero di selezionare un importo da incassare subito mentre si lascia una parte della puntata fatta sull’evento che si sta svolgendo.

Torna su