casino con bonus immediato senza deposito
betflag
william hill
unibet
bwin sport
betfair
better lottomatica

Roma, obiettivo Semifinale: preview del ritorno dei quarti contro l’Ajax

A Roma la parola d’ordine è una sola in questi giorni: non dire gatto se non ce l’hai nel sacco. Il gatto è di quelli molto belli, con striature rosse su manto bianco ed un miagolio con spiccato accento del nord Europa. È l’Ajax di Erik ten Hag, bramoso di ribaltare il 2-1 subito giovedì scorso subito all’Amsterdam Arena per tentare la qualificazione alle semifinali di Europa League. La compagine giallorossa, dal canto proprio, farà di tutto per far si che le speranze degli olandesi rimangano tali: per farlo le basterà non perdere tra le mura amiche, o farlo perdendo solo per una rete a zero.

Il primo a credere fortemente nel superamento del turno è Paulo Fonseca, il quale nel match di domenica pomeriggio contro il Bologna ha fatto riposare alcuni titolari al fine di averli pronti per il quarto di ritorno in programma tra due giorni. In porta ritornerà Pau Lopez, pronto a riprendersi il posto dopo l’impiego di Mirante di qualche giorno fa; la linea difensiva sarà composta da Mancini, Cristante ed Ibanez, complice il mancato recupero del lungodegente Smalling. A destra agirà Karsdorp – favorito su Bruno Peres – mentre il posto di Spinazzola (infortunatosi proprio nel match di andata) verrà preso dal giovane Calafiori; qualche dubbio invece su chi affiancherà Veretout a centrocampo: ad oggi è favorito Diawara, ma con Villar è ballottaggio serrato. Sulla trequarti intoccabile Pellegrini (che tra l’altro è squalificato in campionato), al suo fianco dovrebbe farcela Mkhitaryan dal primo minuto – viceversa, se non dovesse dare garanzie, toccherà a Pedro; il centravanti sarà Dzeko, sostituito alla grande da Borja Mayoral a Bologna.

I bookmakers come il nuovo betn1 scommesse sportive, credono nell’Ajax per quel che riguarda i 90 minuti, mentre fanno pendere l’ago della bilancia verso i giallorossi per ciò che concerne il passaggio del turno: i lancieri sono favoriti con una quota di 2.30, mentre i capitolini vincenti vengono quotati addirittura 2.80; il pareggio, che sarebbe un risultato eccellente per i padroni di casa, paga quasi 4 volte l’importo scommesso.
Non c’è partita invece in merito al passaggio del turno: la Roma che raggiunge la semifinale di Europa League paga meno di 1.30 volte l’importo giocato, mentre la qualificazione al turno successivo dell’Ajax presenta una quota sicuramente più interessante: quasi 3.50 volte la posta.

Torna su