betflag
william hill
unibet
bwin sport
betfair
better lottomatica

Serie A, arriva la sentenza per Juve-Napoli: ecco quando si gioca e come cambia la classifica

Il Collegio di Garanzia del CONI ha emesso la sentenza riguardo la partita Juventus – Napoli, annullata lo scorso ottobre: la gara dovrà essere giocata.

Una sentenza per molti versi inaspettata quella del CONI, che ha ribaltato i primi due gradi di giudizio sulla questione relativa al match di campionato Juventus – Napoli, gara che era stata vinta a tavolino dai bianconeri per 3 a 0.

La Juventus dunque torna a -3 in classifica, mentre al Napoli è stato restituito il punto sottratto per la penalizzazione. Ma qual è lo scenario adesso e che cosa cambia per la classifica? Facciamo chiarezza.

Le tappe della vicenda

Tutto comincia il 2 ottobre, quando Zielinski risulta positivo al Covid-19. Nei giorni seguenti, vista anche la positività di Elmas, il club chiede chiarimenti all’Asl.

Il 3 ottobre l’Asl vieta ai due giocatori di lasciare il loro domicilio. La reazione del Napoli è dura: la squadra invia una comunicazione e decide di non presentarsi a Torino per il match Juventus – Napoli.

Il 4 ottobre, nonostante la comunicazione, la Juventus decide di scendere in campo. Ovviamente i partenopei non si presentano. Il 15 ottobre il giudice sportivo dà i 3 punti alla Juve, mentre al Napoli viene tolto un punto.

Facciamo un salto al 10 novembre, quando la corte sportiva d’appello della Federcalcio respinge il ricorso del Napoli, confermando il risultato a tavolino. Le motivazioni sono semplici: Il Napoli cercava un alibi per non giocare.

De Laurentis decide così di ricorrere al CONI. E arriviamo a oggi: il 22 dicembre cambia tutto lo scenario, viene revocata la sentenza e ufficializzato che Juventus Napoli dovrà essere giocata.

Juventus – Napoli: come cambia la classifica

Una brutta botta sicuramente per la Juventus, che dopo aver perso contro ogni pronostico a Torino contro la Fiorentina si ritrova ad essere a 24 punti, 7 punti in meno dalla capolista e a pari merito con il Napoli, ma con una partita giocata in più. Insomma, una buona occasione per gli uomini di Gattuso per superare i bianconeri e staccarli di 3 punti.

Quando si gioca Juventus Napoli

Al momento, anche la sentenza è oramai stata emessa, non è ancora chiaro quando si giocherà il match. Al momento il campionato è pronto a fermarsi e i giochi riprenderanno nel 2021, dunque sembra improbabile che la gara si disputi durante le vacanze natalizie.

Una ipotetica soluzione potrebbe essere spostare la Coppa Italia, il cui prossimo turno è previsto per il 13 gennaio, mentre invece altre fonti parlano di maggio 2021.

Sull’argomento è intervenuto ai microfoni di Sky Sport il dirigente bianconero Fabio Paratici. Ecco le sue parole: «Non preferiamo niente […] Se ci dicono di giocare a febbraio o a marzo giocheremo a febbraio o a marzo, altrimenti lo faremo a maggio o quando sarà possibile […] Quando sarà il momento giocheremo».

Torna su