casino con bonus immediato senza deposito
betflag
william hill
unibet
bwin sport
betfair
better lottomatica

Serie A su Dazn: costi e modalità di abbonamento per la prossima stagione

Dopo settimane di attese, speculazioni e previsioni, ecco finalmente arrivata l’ufficialità sui costi di mantenimento – o attivazione – dell’abbonamento mensile di Dazn. Per coloro i quali non avessero avuto modo di seguire le vicende legate ai diritti TV della trasmissione delle gare di Serie A, ecco un breve riassunto.

Dopo quasi vent’anni di visione esclusiva (o quasi) sulla pay-tv via satellite, a partire dal prossimo agosto tutte le 10 gare settimanali di Serie A – per il triennio 2021-2024 – saranno di esclusiva competenza della piattaforma streaming che da qualche anno è piombata nelle vite degli appassionati. Dazn si è assicurata l’esclusività della trasmissione di 7 gare a settimana, mentre le restanti 3 saranno in co-esclusiva con Sky: in pratica, accadrà l’esatto opposto di quanto è andato in scena negli ultimi 2 anni.

La notizia è però la comunicazione, in via ufficiale, dei costi del nuovo abbonamento della piattaforma di streaming: guardare ogni mese la Serie A su Dazn avrà un costo di 29,99 euro, contro gli attuali 9,99 euro. Un incremento sicuramente importante, ma che – fortunatamente, per gli abbonati – non ha intaccato la possibilità di disdire in qualsiasi momento l’abbonamento mensile; gli appassionati potranno dunque scegliere, in assoluta autonomia, quando interrompere la visione sul portale. I dispositivi collegabili contemporaneamente con lo stesso account saranno 6 (ampia scelta tra PC, Smartphone, Tablet e Smart-TV), mentre saranno al massimo due i device contemporaneamente collegati dallo stesso profilo.

Chi usufruiva già di un abbonamento di Dazn avrà comunque un importante beneficio: stando a quanto trapela i mesi di luglio ed agosto verranno interamente scontati, mentre per i successivi 12 mesi – a partire dal prossimo agosto dunque – il canone mensile sarà di 19,99 euro. Una scontistica sicuramente importante, pareggiata (questo è ufficiale) dall’offerta dedicata dalla piattaforma di streaming ai nuovi abbonati: chiunque dovesse sottoscrivere un nuovo abbonamento a Dazn dall’1 al 28 luglio prossimo pagherà 19,99 euro per 14 mesi.

La rivoluzione del calcio italiano è appena cominciata: adesso non ci resta che aspettare la fine di agosto e il nuovo calendario Serie A per tuffarci in questa nuova modalità per seguire “il campionato più bello del mondo”.

Torna su