casino con bonus immediato senza deposito
betflag
william hill
unibet
bwin sport
betfair
better lottomatica

Tiratori delle punizioni della Serie A

Sotto l’incrocio, a giro sulla barriera, sul primo palo per sorprendere il portiere. In quanti modi è possibile battere una punizione è difficile dirlo, ciò che sappiamo è che sono tutte opzioni spettacolari per andare a segno.

I tiratori delle punizioni di Serie A sono tantissimi e in questo elenco sono presenti davvero tutti. Dagli specialisti come Dybala, Ronaldo, Ilicic e Insigne a quelli meno famosi e che non ti aspetteresti mai di vedere prendere la ricorsa per calciare in porta. La Serie A è da sempre stata il luogo prediletto di alcuni fuoriclasse delle punizioni che hanno ormai attaccato gli scarpini al chiodo. Stiamo parlando di fenomeni come Del Piero, Totti, Pirlo, Ronaldinho, Baggio per individuare alcuni campioni della storia più recente.

Le punizioni sono sempre un momento spettacolare durante una partita di calcio. Potrebbe succedere qualunque cosa: una incredibile parata del portiere in tuffo, un palo quando sembrava già tutto fatto oppure un gol sotto all’incrocio che fa gridare il pubblico ed esprimere tutta la sua gioia.

Ogni squadra ha il suo campione che si preoccuperà di aggiustare la palla, farla aderire bene al terreno, chiamare uno schema o calciare direttamente in porta. Il momento prima di una punizione è quasi religioso. Spalti muti, tifosi avversari preoccupati e tifosi di casa speranzosi che la palla vada lì, proprio dove il portiere non può arrivare.

tiratori punizioni serie A

Atalanta

L’Atalanta non è più la squadra rivelazione del campionato, è una piacevole conferma della Serie A con prestazioni esaltanti a suon di gol spettacoli. Di seguito i tiratori della Dea durante la stagione 2021/2022. 

  • Ilicic
  • Malinovskyi
  • Muriel
  • Miranchuk

Bologna

I rossoblu, guidati da Sinisa Mihajlovic, sono in Serie A da molti anni ormai e vivono campionati sul filo del rasoio. Oscillano tra prestazioni brillanti a partite sottotono. Ecco i tiratori del Bologna: 

  • Sansone
  • Orsolini
  • Barrow
  • Soriano

Cagliari

Il Cagliari di inizio campionato non è il Cagliari di fine stagione. I sardi hanno perso un po’ della loro verve e brillantezza ma sono in una posizione di classifica tranquilla.

  • Joao Pedro
  • Lykogiannis
  • Marin
  • Pereiro

Empoli

L’Empoli torna in Serie A dopo due stagioni d’assenza e lo fa vincendo lo scorso campionato cadetto, l’obiettivo è sicuramente la salvezza.

  • Bajrami
  • Stulac
  • Haas

Fiorentina

In casa Fiorentina le aspettative erano alte dopo il trasferimento del campione francese Ribery. Anche per questo campionato, la Viola dovrà accontentarsi di una posizione di classifica modesta. Di seguito i tiratori della Fiorentina:

  • Pulgar
  • Biraghi
  • Vlahovic

Genoa

Per il Genoa è un anno difficile, in cui i rossoblu lottano per la salvezza. I tiratori? Eccoli: 

  • Hernani
  • Criscito
  • Pandev
  • Badelj

Inter

I campioni d’Italia tornano in campo allenati stavolta da Simone Inzaghi e senza Hakimi e Lukaku. Come sarà il finale di stagione per i neroazzurri? Ecco i tiratori che potrebbero risollevare le sorti dell’Inter:

  • Brozovic
  • DiMarco
  • Calhanoglu

 Juventus

La Juventus è la favorita numero uno per la vittoria della Serie A e fa dei calci di punizione un ulteriore arma al suo arsenale di opzioni. Ecco i tiratori per la stagione in corso: 

  • Ronaldo
  • Chiesa
  • Dybala
  • Cuadrado

Lazio

 Segue a ruota la Lazio, dopo una stagione esaltante è a caccia del primo scudetto dopo tanti anni. Sarri si affida ai seguenti tiratori per avere un vantaggio sui suoi avversari:

  • Luis Alberto
  • Milinkovic Savic
  • Cataldi

Milan

I rossoneri sono in lotta per un posto in Europa e inseguono le altre squadre. Sono molte le scelte che il Milan ha per i calci piazzati:

  • Ibrahimovic
  • Rebic
  • Hernandez
  • Tonali

Napoli

I ragazzi di Spalletti scalpitano dopo la conquista di un posto in Europa League. Insigne favorito numero per le punizioni, gli altri tiratori sono:

  • Insigne
  • Mertens
  • Politano
  • Mario Rui

Roma

I giocatori di Mourinho sono in gioco per un posto nell’Europa che conta e forse qualcosa anche di più. Ecco i tiratori scelti dal mister dei giallorossi:

  • Pellegrini
  • Veretout
  • Zaniolo
  • Mkhitaryan

 Salernitana

La Salernitana è tornata in serie A dopo circa vent’anni. Chi batte le punizioni?

  • Di Tacchio
  • Capezzi
  • Obi
  • Jaroszinskyi

 Sampdoria

 Gli uomini di D’Aversa hanno vissuto una stagione sottotono dopo prestazioni non brillanti sotto la guida di Di Francesco. Ecco i tiratori scelti per il 2019/2020:

  • Damsgaard
  • Gabbiadini
  • Candreva

 Sassuolo

 Il Sassuolo è ormai diventato una certezza del campionato italiano. Belle prestazioni, gioco rapido e veloce. I tiratori? Eccoli:

  • Berardi
  • Kyriakopoulos
  • Djuricic

Spezia

 L’obiettivo era la salvezza e con Italiano in panca è stata raggiunta, ora tocca a Thiago Motta riconfermare la passata stagione. I tiratori? Eccoli:

  • Verde
  • Maggiore
  • Bastoni

 Torino

 Nella sponda granata di Torino le cose non vanno per il meglio. Gli uomini di Juric hanno vissuto una stagione al di sotto delle loro aspettative. I tiratori:

  • Belotti
  • Verdi
  • Mandragora
  • Pjaca
  • Ansaldi

 Udinese

 L’Udinese ha scelto i seguenti tiratori per calciare le punizioni e fare male ai propri avversari da altri punti di vista:

  • Pereyra
  • Deulofeu
  • Molina
  • Pussetto
  • Arslan

Venezia

 Anche il Venezia torna nella massima Serie dopo ben 20 anni, di seguito i tiratori delle punizioni:

  • Aramu
  • Busio
  • Vacca
  • Peretz

 Verona

 I gialloblu sono una delle rivelazioni di questo campionato: zona Europa League. Ecco chi hanno scelto per i calci piazzati:

  • Miguel Veloso
  • Zaccagni
  • Lazovic
  • Barak

Torna su